Continental Forni CR1
Bruciatore posteriore - Modello con doppio carrello

Continental Forni CR1

La serie ROTOR CR è progettata e realizzata per produrre qualsiasi tipo di pane e prodotto di pasticceria. Il Forno è affidabile, costruito con materiali di qualità per durare nel tempo. Il bruciatore posteriore consente di risparmiare spazio in larghezza e di avere un forno compatto e robusto. E’ indicato per artigiani e laboratori semi-industriali garantendo massima versatilità e consentendo cotture impeccabili tanto a pieno quanto a mezzo carico.

STRUTTURA PRE-MONTATA

  • La struttura è robusta e completamente saldata;
  • Il forno viene fornito in 2 o 3 pezzi semi-assemblati (a seconda del modello).

Vantaggi:

  • Massima tenuta nel tempo;
  • Assenza di perdite;
  • Semplicità e velocità di assemblaggio in loco;
  • Possibilità di passare attraverso qualsiasi porta standard di 100 cm

PRINCIPALE CARATTERISTICA: BRUCIATORE POSTERIORE

UNIFORMITA’ DI COTTURA

  • Il forno ha un giro d’aria studiato per avvolgere il carrello durante la rotazione;
  • La cottura è perfettamente omogenea su ogni teglia del carrello, in ogni sua parte;
  • Il flusso d’aria è direzionato da serrande regolabili;
  • l’intercapedine laterale appositamente studiata favorisce il corretto giro d’aria.

MANUTENZIONE E ACCESSIBILITÀ

  • Deve essere previsto uno spazio laterale per la manutenzione della caldaia
  • Il bruciatore è posteriore;
  • Il vetro può essere rimosso per facilitarne la pulizia;
  • La vaporiera è fissa e a tutta altezza della camera.

SCAMBIATORE DI CALORE

  • Lo scambiatore di calore è in acciaio refrattario speciale di grosso spessore, resistente alle alte temperature e dotato di speciali «alette» per la lenta trasmissione ed il trattenimento del calore;
  • La sua struttura «DIRETTA» permette il rapido passaggio del calore attraverso i tubi, anche a massima potenza, ad alte temperature e per periodi di tempo molto lunghi;
  • L’elevato numero e la dimensione dei tubi a sezione circolare di cui è composto permette un eccellente rendimento.

Il ventilatore spinge l’aria calda fino alla vaporiera e aspira l’aria calda proveniente dalla camera di combustione.

VAPORIERA

  • La potente vaporiera posizionata all’interno della camera di combustione ricopre tutta la parete per la sua intera altezza e garantisce abbondanti produzioni di vapore anche in presenza di un ciclo di lavoro continuo, tempi di recupero rapidi ed una distribuzione del vapore omogenea per tutto il carrello;
  • La vaporiera è formata da una colonna a tasche molto robusta e permette l’inserimento sia di tondini standard, che delle famose biglie di ghisa;

Optional: vaporiera con biglie o con struttura mixata biglie + tondini di ferro.

LA PORTA

  • Elevato spessore (scheda tecnica)
  • Inox satinato
  • Doppio vetro
  • Perno di regolazione modulabile

ALIMENTAZIONE

Nei forni CR il bruciatore è collocato nella parte posteriore.

L’alimentazione può essere:

  • Con bruciatore a gasolio, metano o GPL (1)
  • Con resistenze elettriche in ceramica (2)

(1)

(2)

ELETTROMECCANICO

TOUCH SCREEN

Permette:

  • Accesso bonus INDUSTRIA 4.0
  • Inverter
  • Possibilità di regolazione dell’aria (10 velocità)
  • Memorizzazione ricette e analisi dati al 100%

AGGANCIO

I forni Rotor CR presentano diverse tipologie di aggancio:

  • Gancio classico (1)
  • Piattaforma (2)
Motoriduttore

(1)

(2)